Stampare e tutelare l’ambiente

Da molto tempo è diffusa la convinzione che stampare crea danni all’ambiente. Questo tema è a noi molto caro e teniamo a fornire alcuni chiarimenti. 

Negli ultimi anni la sensibilità dei cittadini rispetto alla tutela ambientale sta crescendo enormemente, questo è un segnale molto positivo. 

Ognuno di noi può fare molto per ridurre il proprio impatto, facendo scelte di consumo più consapevoli, anche nella stampa come in molti altri settori da tempo si presta attenzione a tale aspetto. 

Nel nostro contesto, dal 2001 ci siamo adoperati per garantire un impatto ambientale positivo sulla nostra attività, con la certificazione FSC, la quale garantisce il rispetto e la tutela ambientale di una lavorazione in ogni sua parte, sin dal reperimento delle materie prime, alla produzione e alle fasi finali di lavorazione.

FSC certifica dunque l’intero processo produttivo.

Vediamo in particolare di cosa si tratta:

FSC, sigla che sta per “Forest Stewardship Council”, è un’organizzazione internazionale non governativa senza scopo di lucro al quale collabora per una gestione responsabile delle piantagioni e delle foreste.

Il sistema di tracciabilità “Chain of Custody” (catena di custodia) FSC  assicura che le carte utilizzate provengano da aree forestali tutelate e gestite responsabilmente. Questa garanzia può essere esercitata solo dalle aziende che abbiano ottenuto la certificazione FSC.

FSC a tutela del sociale  

FSC tutela anche i lavoratori locali coinvolti nella produzione della carta che poi andrà a costituire i vostri cataloghi, libri, biglietti da visita.

Siamo disponibili a fornire ulteriori informazioni e consigli per una stampa responsabile a tutti coloro che desiderino approfondire l’argomento.

Lavorare nel rispetto delle persone e dell’ambiente è un dovere, scegliere il fornitore che lavora con questi principi è una responsabilità e un diritto del cliente, un modo concreto per sostenere iniziative positive

Articoli recenti